Salta al contenuto principale
x

Insegnanti

I NOSTRI

Insegnanti

Gli insegnanti della Scuola Yoshin Ryu sono Cinture Nere di Jūtaijutsu con esperienza specifica nella fascia di età dei praticanti dei singoli corsi.
Per essere autorizzati all'insegnamento dal Sōke Sensei, devono aver conseguito almeno il grado di 3 Cerchi e continuare la propria formazione
presso il corso settimanale dedicato.
La Commissione Tecnica Nazionale del Jūtaijutsu è composta dai Maestri e dalle Cinture Nere Anziane.

N.B. 
Le fotografie cerchiate di rosso indicano Istruttori di Corsi di Jūtaijutsu per adulti, quelle di verde indicano Istruttori di Corsi di Jūtaijutsu per bambini

Maestri

Il Maestro Cesare Turtoro è il caposcuola (sōke) e fondatore della Scuola Yoshin Ryu. Nato a Torino nel 1952, all'età di tredici anni inizia un percorso di formazione nelle arti marziali giapponesi con il Maestro Luigi Ferrari Trecate. Da lui ottiene la licenza di insegnamento e di divulgazione del Jūtaijutsu, che prende forma nel 1978 con la fondazione della Scuola Yoshin Ryu.
E' Presidente dell'Associazione e Responsabile della formazione di tutte le Cinture Nere di Jūtaijutsu.
 

Riconoscimenti
  • Nel 2018 è stato insignito dell'Ordine del Sol Levante, Raggi Oro e Argento - onorificenza riconosciuta dall'Imperatore del Giappone per la diffusione del Jūtaijutsu in Italia e della cultura giapponese.
  • Nel 2019 ha ricevuto il premio del CONI quale "Sportivo piemontese nel mondo".

La Maestra Daniela Crovella è co-fondatrice della Scuola Yoshin Ryu.
Da sempre impegnata nella rivendicazione e tutela dei diritti delle donne, ha ideato il metodo di difesa personale femminile SicuramenteDONNA®.

Oltre ad affiancare il Sōke Sensei nella direzione della Scuola, è Responsabile della formazione in ambito femminile e Responsabile Supervisore del Corso di Jütaijutsu pre-serale per adulti presso lo Honbu Dojo in Lungo Dora Colletta 53 a Torino.
È Direttrice artistica dei progetti culturali della Yoshin Ryu.

Ha iniziato la pratica del Jūtaijutsu nella Yoshin Ryu nel 1982, e nel giugno 1985 consegue il grado di Cintura Nera. Negli anni ha collaborato in molti progetti che la Scuola ha proposto (progetto "Ferrante Aporti", progetto "Nomadi e stranieri", corsi di formazione rivolti alle forze dell’ordine). Dal 1990 al 2010 è stato Istruttore Responsabile di un corso di Jūtaijutsu rivolto agli adulti.

 

Inizia la pratica del Jūtaijutsu a tredici anni. Diventato Cintura Nera, apre il primo corso di Jūtaijutsu rivolto a bambini e giovani fino ad essere incaricato dal Maestro Caposcuola Responsabile del Settore Giovanile della Yoshin Ryu.
Con la Scuola inizia il suo impegno nell’ambito sociale: grazie alla partecipazione ai progetti della Scuola dedicati ai giovani ospiti del carcere minorile "Ferrante Aporti", ai cittadini stranieri e nomadi e alle scuole cittadine e regionali di ogni ordine e grado, fonda la cooperativa sociale Panta Rei di cui è attuale Presidente.

Con la Scuola organizza e gestisce corsi di Jūtaijutsu dedicati a persone diversamente abili.

Nasce a Torino nel 1961. In gioventù ha praticato numerosi sport quali canoa, trial, paracadutismo, arrampicata e trekking, fin quando, nel maggio 1984, si è avvicinato alla Yoshin Ryu e alla pratica del Jūtaijutsu.
Nel novembre 1990 ottiene il grado di Cintura Nera e nel 1993 inizia ad insegnare in un corso adulti a Volvera, spostatosi tre anni dopo a Rivoli e poi a Collegno, dove insegna tutt'ora.
Nel 2015 è stato insignito del grado di Maestro.
 

Dove insegna

Inizia la sua pratica nel Jūtaijutsu all’età di 13 anni nel Corso della storica Sede Yoshin Ryu dell’ex-Stadio Comunale di Torino. Nel 1997, a 17 anni, si diploma Cintura Nera, mentre dal 2000 è Responsabile di un Corso di Jūtaijutsu per Adulti. Nel 2018 raggiunge il Grado di Maestro.
Ha seguito come Aiuto-Istruttore e come Referente diversi Corsi di formazione alla sicurezza personale con educatori professionali e forze di Polizia private e Municipali.
La sua passione per il Giappone e la storia, cultura e tecnica delle arti marziali lo ha portato diverse volte in Giappone e nel 2015 conclude la redazione del primo saggio in lingua occidentale sullo Hojōjutsu, l’Arte della corda da cattura, libro tradotto anche in inglese e che ancora oggi è venduto in tutto il mondo.

 

Dove insegna

Cinture Nere Anziane

E' Responsabile del Corso di Jutaijutsu adulti mattutino presso lo Honbu Dojo in Lungo Dora Colletta 53 a Torino.

Inizia la pratica del Jūtaijutsu nel 1984, dopo aver praticato il Karate a livello agonistico. Acquisisce il grado di Cintura Nera nel 1988 e partecipa alle diverse iniziative della Scuola Yoshin Ryu. Ha una lunga esperienza di insegnamento ed è Responsabile della Sede San dal 2005.

 
Dove insegna
  • E' Responsabile della Sede "San" in Via Filadelfia 242 a Torino e del relativo Corso di Jutaijutsu adulti pre-serale.

Si diploma Cintura Nera di Jūtaijutsu nel 1998.

La sua formazione personale e le esperienze vissute nella Scuola la predispongono ad un interesse specifico rivolto agli ambiti scolastici ed educativi. Partecipa attivamente ai percorsi sulla sicurezza personale femminile del metodo SicuramenteDONNA®.
È Co-Responsabile del Settore Giovanile della Yoshin Ryu. La sua esperienza nel sociale l'ha portata sul piano lavorativo a collaborare alla gestione della Cooperativa Sociale Panta Rei.
 

Dove insegna
  • E' Istruttrice Referente di uno dei Corsi per bambini e ragazzi di Lungo Dora Colletta 53 a Torino. 

Istruttori di Jūtaijutsu - Cintura Nera 7 Cerchi

Ha conosciuto la Scuola Yoshin Ryu nel 2001 in un Corso di Jūtaijutsu per bambini. A 14 anni ha iniziato a praticare nel Corso per Adulti della Maestra Daniela Crovella, conseguendo nel 2010 il grado di Cintura Nera ed affiancando successivamente i Maestri e gli istruttori della Scuola durante l'insegnamento nei corsi per bambini e per adulti.
Parallelamente, partecipa ai corsi di Difesa personale femminile organizzati dall'Associazione Mononoke, direttamente collegata alla Scuola "Yoshin Ryu", sia in qualità di aiuto istruttrice che, in un secondo momento, quale istruttrice in prima persona.
Nella vita fuori dal tatami, si è laureata in Giurisprudenza nel 2015 e attualmente lavora in ambito assicurativo.

 

Dove insegna
  • Dal 2018 insegna quale Istruttrice Responsabile in un corso per adulti di Jūtaijutsu, presso la Sede "Go" della Yoshin Ryu di Settimo Torinese.

 

 

Figlio d'arte del Sōke Sensei Cesare Turtoro e della Maestra Daniela Crovella inizia la sua pratica il 14 dicembre 1995, come da tradizione, all'età di 3 anni, 3 mesi e 3 giorni.
Si diploma Cintura Nera di Jūtaijutsu il 18 aprile 2010 e dal 2011 affianca come Aiuto-Istruttore la Maestra Daniela nel corso pre-serale dello Honbu Dojo in Lungo Dora Colletta 53. Corso di cui diviene effettivo istruttore dall'anno sportivo 2018/19.
Nella sua formazione scolastica "extra Yoshin Ryu" è laureato a pieni voti in Scienze Motorie, specializzandosi nell'associazionismo e diritto sportivo.

 

Dove insegna

Istruttori di Jūtaijutsu - Cintura Nera 3 Cerchi