Salta al contenuto principale
x

E' stata una fantastica avventura...

E' stata una fantastica avventura... La mostra "Ninja e Samurai - Magia ed Estetica" organizzata dalla Scuola Yoshin Ryu al MAO Museo d'Arte Orientale di Torino è terminata. Nei quattro, avvincenti, mesi di apertura ci siamo arricchiti di esperienze e di conoscenze, abbiamo conosciuto e ri-incontrato i volti che si sono susseguiti e ripetuti in mostra, negli eventi sempre "sold-out", nei workshop, nelle conferenze e nelle visite guidate, alla presenza dei nostri "figuranti": ninja e samurai giunti dal lontano Giappone per narrarci le loro gesta.

Grazie alle istituzioni che hanno reso possibile la realizzazione della mostra;
grazie ai prestatori, che con la loro passione hanno saputo raccogliere le tracce di un mondo che non c'è più e che ci hanno permesso di comporre il puzzle espositivo;
grazie ai giornalisti che hanno scritto, ripreso, fotografato e raccontato il nostro progetto;
grazie ai professionisti e amici che ci hanno accompagnato in questo lungo anno;
grazie alla Direttrice Marta Boscolo e a tutto il Museo d'Arte Orientale di Venezia;
grazie gli amici e ai fornitori che hanno sostenuto il nostro progetto;
grazie alla Fondazione Torino Musei;
grazie al Direttore Marco Biscione e all'intero, preziosissimo staff del MAO Museo d'Arte Orientale di Torino, (siete in molti, ma sapete che ci riferiamo a TUTTI voi);
e infine grazie a voi, le quasi 25000 persone che hanno visitato la nostra mostra e che hanno scoperto e si sono appassionati ad un Paese, il Giappone, che consideriamo il nostro e che da oggi, forse, è anche un po' il vostro.

Comunque le nostre attività non terminano con la mostra: seguite la nostra pagina Facebook (click!) ed il nostro sito web o venite a trovarci in Lungo Dora Colletta 51 a Torino o in una delle nostre sedi decentrate (click!).

Alla prossima!

P.S. Non siete riusciti a visitare la mostra? Potete ancora ripercorrerla grazie allo splendido catalogo, acquistabile presso il bookshop del MAO. Museo d'Arte Orientale, su Amazon (click!) o su IBS (click!).

Corsi di riferimento